Venerdì, 06 Dicembre 2019 11:30

1^ Giornata - Castel Madama Volley – AFROGIRO UNDER (2019-2020)

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

1° Giornata del Campionato 2° Divisione maschile

CMV – AFROGIRO UNDER 3/0 (25/14 – 25/19 – 25/21)

Domenica 1 dicembre 2019 dopo soli 2 anni di assenza Castel Madama ritorna in 2° divisione maschile.

La formazione guidata da mister Maurizio Ficcardi fa il suo esordio casalingo in una palestra gremita contro le giovani leve dell’Afrogiro.

Il mister schiera nel 1° set la classica diagonale Pierucci al palleggio e Monti opposto, al centro Renzetti e Ceci, a banda Buzzeo e Gallieni con libero Buttarazzi. La gara fino a metà set procede senza grandi acuti con il punteggio in equilibrio.

Entrambe le squadre sono alla prima gara evidenziando molte imprecisioni.

Sale in cattedra Giorgio Buzzeo che da prima e seconda linea segna punti molto pesanti spostando l’equilibrio in favore del Castel Madama.

Il set viene chiuso da un ottimo attacco di Alessio Renzetti, per 25/14.

Nel 2°set il mister cambia formazione e schiera Pierucci/Monti in diagonale, centro Ceci/ Vicentini e a banda Buzzeo/Marcangeli, libero Buttarazzi.

La gara sembra seguire lo stesso copione del primo set, con i centrali in maggiore evidenza con un Pierucci evidentemente ispirato che con delle magie consente attacchi spesso senza muro.

Il set termina 25/19 in favore del Castel Madama. Nel corso del set fa il suo esordio assoluto in campionati federali il quattordicenne Paolo Ciacci nel ruolo di libero con una buona prestazione nonostante la grande emozione provata. Nel 3° set mister Ficcardi cambia ancora la formazione di partenza con la diagonale Pierucci/Pettinelli (esordio assoluto nei campionati federali), Renzetti/Vicentini al centro e Gallieni/Buzzeo a banda, con Buttarazzi libero.

I numerosi cambi in favore dei ragazzi più giovani non favoriscono la prestazione del Castel Madama che non riesce a staccare l’Afrogiro se non nella parte finale del set, grazie a qualche errore degli ospiti e all’esperienza dei giocatori più grandi.

La gara si chiude sul 25/21. Castel Madama porta a casa i primi 3 punti della stagione, evidenziando grandi margini di crescita vista la giovane età del gruppo e il feeling da costruire visti numerosi cambi nel sestetto.

Elemento d’orgoglio è l’esordio assoluto di due giovani come Paolo Ciacci e Alessandro Pettinelli che a dispetto della giovane età hanno dimostrato di avere i numeri per stare in squadra.

Ora testa alla prossima gara a Segni per la seconda di campionato.

Forza Castello!

 

Letto 1109 volte Ultima modifica il Giovedì, 12 Dicembre 2019 19:23
Devi effettuare il login per inviare commenti