Giovedì, 13 Maggio 2021 10:47

ROMAN VOLLEY RAINBOW B – ADGS CASTEL MADAMA B 0/3

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

ROMAN VOLLEY RAINBOW B – ADGS CASTEL MADAMA B 0/3

Dopo oltre 14 mesi di assenza dal campo i ragazzi di mister Ficcardi tornano a disputare una gara ufficiale, nella Coppa Italia di Divisione.

Ultima gara giocata era stata in trasferta sempre a Roma, nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di 2°divisione maschile, match vinto dai nostri 3/0 contro l’Afrogiro.

Il gruppo è radicalmente cambiato rispetto ai ragazzi che avevano affrontato l’Afrogiro, non ci sono per motivi di lavoro Daniele Pierucci, il nostro palleggiatore titolare da quasi un decennio e per motivi precauzionali rispetto all’attuale situazione sanitaria sono fermi Fabio Possenti, il nostro capitano, Andrea Marcangeli, Leonardo Ferrazzi, Bruno Monti, Alessio Renzetti (per infortunio, si è operato e tornerà la prossima stagione) e Lorenzo Vicentini, insomma mancano tanti pezzi forti della squadra.

Nella prima gara del torneo ci siamo schierati con Roberto Tommasi al palleggio, Andrea Avellini opposto, Marco Ceci e Francesco Proietti al centro, Giorgio Buzzeo (capitano) e Gabriele Lingenti a banda con Buttarazzi Riccardo confermato come libero. A disposizione Valerio Manni, Alessandro Pettinelli, Alessio Caputi, Mattia Marian e Dario Testa.

Il 1°set è molto equilibrato, nessuna delle due squadre riesce a prevalere sull’altra. Tomassi distribuisce il gioco con grande classe e velocità soprattutto sulle nostre ali e si mette in luce Lingenti che dimostra un’ottima capacità difensiva ed è molto efficace in attacco. Fa un po' di fatica Buzzeo in questo primo set.

Nella parte centrale del 1°set acceleriamo con diversi muri e buoni attacchi sia al centro che sulle ali. Il Roman perde contatto ed inizia forzare sbagliando qualcosa. Chiudiamo il set con un grande attacco del nostro bomber Avellini che fa un buco nei 3 metri. Il set termina 25/19 in nostro favore. Nel 2°set partiamo subito forte, cercando di staccare gli avversari. Questo primo tentativo non riesce e torniamo in parità.

Tentiamo nuovamente nella parte centrale del 2°set e riusciamo a sfondare, grazie anche al contributo di Buzzeo che sembra essersi tolto di dosso un po' di polvere e macina punti.

Il gap arriva a circa 10 punti in nostro favore, grazie oltre a Buzzeo ad una buona prova di Avellini, Lingenti e Ceci sempre ben serviti da un brillante Tommasi. Si mette in evidenza anche Manni entrato in battuta al posto di Avellini con due ace consecutivi che ci consentono l’allungo decisivo. Il set si chiude 25/16.

Il 3°set riprende sulla falsa riga del 1°, la gara è molto equilibrata e fa il suo esordio al centro Dario Testa al posto di un buon Francesco Proietti. Il Roman ci mette tutto il suo impegno, così la gara procede fino a metà set punto a punto. Nel frattempo Proietti ha ripreso il posto di Testa. I nostri ragazzi nonostante un affiatamento di squadra per forza di cosa ancora non ottimale, si mettono a testa bassa e lottano su ogni pallone, riuscendo sempre nella parte centrale del set ad allungare.

Non cade più nulla e vinciamo il set per 25/17. La gara è stata una buona prova da parte dei nostri, il gruppo denota grandi margini di miglioramento vista la giovane età della gran parte dei suoi componenti. I migliori in campo sono Lingenti e Tommasi. La gara ha messo in mostra anche alcune lacune su cui sicuramente mister Ficcardi lavorerà questa settimana, prima della gara con il Villalba di domenica a Castel Madama.

Siamo ripartiti, anche con una buona prestazione, ora aspettiamo le altre gare del girone per vedere l’evoluzione del gruppo e la sua crescita. Forza Castello!

Letto 3198 volte Ultima modifica il Giovedì, 13 Maggio 2021 11:05
Devi effettuare il login per inviare commenti