Domenica, 03 Aprile 2022 12:45

ADSG Castel Madama volley - USD Sales - 14 giornata

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

IMPRESA A CASTEL MADAMA!

 

Clicca qui per andare al video alla fine dell'articolo

 Dopo la cocente sconfitta a Roma contro il Castel Nuovo di Porto i ragazzi di mister Ficcardi, affrontano a Castel Madama, nell’ultima domenica di Marzo il Sales che lotta per il passaggio in prima divisione a soli tre punti dalla vetta.

La gara si preannuncia complicata e piena d’insidie. Noi come al solito, disponiamo di una rosa poco numerosa ed ogni tanto abbiamo anche delle assenze che ci complicano la vita.

Per la presente gara manca Dario Proietti. Ci schieriamo con De Angelis al palleggio, Ceci opposto, Buzzeo/Marcangeli a banda, Testa/Ferrazzi al centro, Di Fausto libero. Unico cambio Possenti.

Il 1°set parte equilibrato, siamo 2/2. Il Sales spinge subito sull’acceleratore e va in vantaggio per 6/3, noi abbiamo difficoltà nella ricostruzione del gioco. Sul 5/10 per il Sales mister Ficcardi chiama il primo time out. Il divario si amplia e le nostre ali non sembrano trovare la soluzione per andare a punto. Prima Ceci prende un muro secco in attacco da posto due, poi Marcangeli tocca l’asta sulla rete che delimita il campo in attacco da posto quattro. Il tempo richiesto dal mister serve a poco, continuiamo ad essere poco attenti, in fondamentali come le coperture e ci ritroviamo 7/14. Il Sales scappa via! Due buoni attacchi di Buzzeo ci tengono nel set. Va al servizio De Angelis che ci consente di rientrare nel set con un turno in battuta che ci porta anche un ace. I ragazzi del Sales sprecano anche in attacco e con un muro di Buzzeo siamo 15/15. Dietro abbiamo preso le misure e riusciamo a difendere gli attacchi del Sales, riusciamo anche ad allungare grazie ai punti del solito Buzzeo. Punteggio 19/16. Grazie anche ai punti di Marcangeli teniamo il vantaggio 21/18. Ceci nel difficile ruolo di opposto (n.b. il suo ruolo è il centrale) oggi fa fatica a passare e prendere l’ennesimo muro. Siamo 21/20 il vantaggio si assottiglia. Ceci si sblocca con un bell’attacco da posto due e siamo 22/20. Il nostro ventitreesimo punto è il simbolo della voglia di lottare e vincere il set, rischiamo in diversi recuperi difficili finche’ Marcangeli non mette palla a terra. Il set non ci sfugge e grazie ad invasione a rete chiudiamo il set 25/21.

L’inizio del 2°set è traumatico per noi, siamo 1/5 per il Sales con diversi errori gratuiti. Non diamo segni di reazione. Il Sales continua a giocare in scioltezza e aumenta il vantaggio. Parziale 3/10. La confusione continua a regnare nel nostro campo. Non riusciamo a creare azioni pericolose e non riusciamo a fare punti. Siamo 6/16. Buzzeo prova a rimetterci in corsa per il set con diversi punti in attacco, tutti a sua firma. Siamo 11/17. Il Sales contiene con facilità il nostro tentativo di accorciare le distanze. Parziale 12/20. Tra i pochi ad essere sempre concentrati c’è di sicuro Leo Ferrazzi che tiene a galla la squadra. Punteggio 18/24. Il set termina 18/25. Non siamo entrati mai in gioco, il Sales ha vinto il set con troppa facilità!

La partenza nel 3°set assomiglia molto a quella del 2°set, giochiamo senza cattiveria e convinzione. Parziale 1/3 per il Sales, con 2 errori gratuiti da parte nostra. Ennesima invasione a muro dei nostri ragazzi 2/4. Non ci siamo! Quattro errori in attacco dei giocatori del Sales ci riportano avanti per 8/4. Due buoni attacchi, uno di Ceci, l’altro di Marcangeli ci consentono di allungare ancora. Siamo 10/5. Il Sales cambia il palleggiatore, in difficoltà nella gestione della gara. Buzzeo spinge e ci porta ad allungare. Parziale 12/7, ma continuiamo ad essere poco efficaci a muro e in difesa, non siamo posizionati bene in campo. Il nostro gioco sempre troppo incentrato su Buzzeo e Marcangeli, fa sì che i nostri avversari hanno gioco facile nel leggere De Angelis e con tanti palloni da gestire Buzzeo ogni tanto si prende delle pause e il vantaggio da +6, scende a +3. Punteggio 14/11. Il nostro blackout prosegue, siamo 16/15 e il mister chiama tempo. Ceci con un buon attacco dal centro tiene a distanza gli ospiti sul 18/16 per noi. Un attacco fuori dell’opposto del Sales e un punto di Marcangeli tengono a distanza il Sales sul 20/16. La gara prosegue con continui cambiamenti di fronte, siamo 24/22. Buzzeo spreca in attacco e il Sales si riavvicina pericolosamente sul 24/24. Ci giochiamo malissimo le ultime carte e perdiamo il set 24/26. Ora occorre un’impresa per sperare in una vittoria.

Nel 4°set ripartiamo con le stesse incertezze del set precedente, sul 2/1 in nostro favore, riusciamo a prendere un punto in bagher facendo confusione sulla competenza della palla. Siamo 5/5 la gara prosegue equilibrata nel punteggio, ma proseguiamo a commettere errori banalissimi di gioco, con scontri per prendere la palla. Due errori in attacco del Sales ci portano in vantaggio per 8/6. Un muro di Testa ci lascia un punto di vantaggio sul 9/8. Un errore di valutazione di De Angelis porta Ferrazzi ad un difficile attacco da posto due e la palla termina fuori. Siamo 9/9. Sulla seguente aziona De Angelis si rifà e manda a punto sempre Ferrazzi con un bell’attacco dal centro. Buzzeo spara fuori siamo sotto. E’ ancora Ferrazzi a tenerci aggrappati al set con un buon attacco da posto due. Siamo 12/12. Grazie ad un attacco di Marcangeli in pipe allunghiamo sul 15/12. Il Sales non molla e rientra in lotta per il set. Siamo 15/15. Marcangeli ci tiene avanti, siamo 19/18. Sul 22/21 in nostro favore il tecnico del Sales chiama tempo. Il Sales torna avanti nel punteggio 23/22 ed è un passo dalla vittoria della gara. Buzzeo pareggia in attacco da posto quattro grazie ad un tocco a muro. Un errore in attacco del martello del Sales ci porta sul 24/23, ma nella seguente azione dopo un buon muro di contenimento si scontrano De Angelis e Testa, il pallone cade. Siamo 24/24. L’equilibrio prosegue, siamo 26/26. Un attacco vincente di Ferrazzi dal centro ci porta sul 27/26. Un contrasto a muro vinto sempre da Ferrazzi ci porta sul 28/26 e si va al tie break.

Partiamo bene nel 5°set con un muro di Buzzeo siamo 3/0. Altro buon attacco di Giorgio in parallela e 4/0 per noi. De Angelis chiude la saracinesca, non si passa più. Voliamo sul 5/0. Due ace di Marcangeli ci portano sul 9/0. Sembra fatta ma il Sales non vuole mollare e recupera tre punti costringendo il mister a chiamare tempo. Un altro buon attacco di Ferrazzi tiene a distanza gli ospiti sul punteggio 10/4. Ci facciamo prendere dal panico e il Sales rientra a tutta forza nel set.

Punteggio 11/9 e soli due punti di vantaggio dai nove che avevamo. Un attacco dal centro di Ceci ci porta sul 13/10.

Un attacco di Ferrazzi ci porta sul 14/12. Un attacco in pipe di Buzzeo chiude il match sul 15/12 e 3/2 per noi! Una bellissima gara con molti capovolgimenti di fronte, tanto agonismo in campo.

Portiamo a casa una vittoria che poteva essere più rotonda, c’è sempre molto da lavorare in palestra, ma per farlo non c’è miglior benzina del successo.

Forza Castello!

https://www.youtube.com/watch?v=GbZxtLwhqW0

Letto 859 volte Ultima modifica il Domenica, 03 Aprile 2022 12:53
Devi effettuare il login per inviare commenti