Mercoledì, 06 Aprile 2022 10:29

Pol. Roma 7 Volley Under - ADSG Castel Madama volley - 15 giornata

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

DA ROMA ARRIVANO PUNTI PREZIOSI!

 

Clicca qui per andare al video alla fine dell'articolo

La vittoria di domenica scorsa è stata una buona iniezione di fiducia per i nostri ragazzi, il Sales è un avversario di rango rispetto alla nostra attuale posizione in classifica.

Le nostre ultime trasferte non sono andate nel modo migliore e le prestazioni offerte dalla squadra hanno lasciato spesso a desiderare.

L’ultima trasferta vinta è quella contro il Roman Volley nella Coppa Italia di Divisione la scorsa stagione il 4 maggio, insomma è passata un’eternità.

Dopo quella vittoria sono arrivate sei sconfitte consecutive, tra Coppa Italia e campionato della corrente stagione.

Le premesse della gara non sono delle migliori, in quanto mancano Marcangeli e Di Fausto per influenza. Assente anche la nostra dirigente Flavia Paulillo anche lei a casa per curare i postumi dell’influenza. Ci schieriamo con De Angelis al palleggio, Ceci opposto, Ferrazzi/Testa al centro, Buzzeo/Proietti a banda. Unico cambio Possenti come la scorsa gara. Non disponiamo di alcun libero per la gara, quindi i due centrali dovranno giocare alla vecchia maniera, difendendo e ricevendo.

L’inizio del 1°set è molto equilibrato. Siamo sul 2/2. Vista la poca dimestichezza dei centrali in ricezione facciamo fatica, comunque riusciamo a tenere il contatto anche grazie ad una buona prova di Ceci autore già di diversi punti. Parziale 5/5. Il primo break della partita va ai giovani ragazzi della Roma7 che grazie a diversi nostri errori in attacco (muro su Ferrazzi e attacco fuori di Proietti) allungano 9/6. Testa va ancora in difficoltà in ricezione e i romasettini allungano 11/7. Grazie ad un paio di errori dei ragazzi della Roma7 e ai punti del solito Buzzeo torniamo 11 pari. La partita prosegue con molto equilibrio, ci sono molti errori su entrambi i versanti e la gara non risulta essere molto spettacolare. Punteggio 14/15 per noi. Un ace di Buzzeo ci porta sul 14/16 ed arriva il primo time out dei padroni di casa. De Angelis chiude con un bel pallonetto dietro il muro un’azione e ci consente di conservare il minibreak in nostro favore, sul 17/19. Un errore di Ferrazzi in ricezione ci porta sul nuovamente in parità sul 20/20. Un muro di Ceci, che ogni tanto occupa la posizione del centrale ci porta sul 21/23. Non riusciamo a rimanere concentrati e commettiamo errori banali e così invece che provare a chiudere il set ci facciamo rimontare e sorpassare sul 24/23, grazie a un errore di Ceci in attacco. Così arriva il time out di mister Ficcardi. Buzzeo annulla il set point per la Roma7 con una bella pipe, ora si andrà ai vantaggi. Un errore di Buzzeo in pipe e uno di Ceci da zona due consegnano il set alla Roma7. Dovremo cambiare registro se vogliamo portare a casa la gara.

Nel 2°set partiamo più decisi, pronti a lottare su ogni pallone. De Angelis dà l’esempio recuperando in tuffo un pallone che sembra perso riuscendo a rimandarlo nel campo avversario e due ragazzi della Roma7 si scontrano nel cercare la palla ed il punto è nostro. Parziale 1/3 in nostro favore. Un ace di De Angelis ci consente di allungare. Siamo 2/5. Il servizio del nostro palleggiatore continua a dare fastidio, altro ace e allunghiamo sul 2/7. I giovani della Roma7 alternano cose molto buone ad errori ripetuti, come in battuta dove sbagliano molti servizi. Manteniamo le distanze nonostante qualche difficoltà di troppo in ricezione. Punteggio parziale 5/9. Ferrazzi riprende a far punti dal centro e ci aiuta a mantenere le distanze sul 6/11. Buzzeo si tiene su percentuali d’attacco molto elevate in questa gara e allunghiamo 10/14. Sul punteggio di 11/18 l’allenatrice della Roma7 effettua diversi cambi, visti i numerosi errori in attacco dei suoi giocatori e prova a cambiare l’inerzia del set. Buzzeo mette giù un'altra pipe. Sul 11/20 arriva il secondo time out dei padroni di casa. Il nostro gioco scorre fluido e doppiamo i nostri avversari siamo 11/22. Altro attacco fuori dei giocatori della Roma7 ci porta a servire per il set sul 11/24. Un bell’attacco di Ceci dal centro chiude il set 13/25. Ora siamo 1/1.

Il 3°set parte male per noi, siamo 3/0 per la Roma7. Subiamo in ricezioni con due ace presi, uno su Testa e uno su Proietti. Tre attacchi di Buzzeo riportano subito la gara in parità sul 3/3. La Roma7 prova a tenersi avanti grazie anche al servizio che porta in questa fase del set diversi punti, siamo 8/6. L’unica attenuante che abbiamo è il giocare senza libero ed essere costretti a schierare sempre una formazione diversa ogni domenica non consentendo ai giocatori di amalgamarsi nel modo giusto, altrimenti queste difficoltà dietro non sarebbero in alcun modo giusticabili. Sempre Ferrazzi ci tiene agganciati alla Roma7, sul 9/8 in loro favore. Con Buzzeo in prima linea recuperiamo il piccolo svantaggio e sul 12 pari arriva la prima richiesta di tempo dei padroni di casa. Alla ripresa del gioco un muro di Buzzeo ci porta sul 12/13 in nostro favore. Il set prosegue equilibrato, tentiamo di allungare ma non ci riesce, il punteggio è 15/16. Nel finale di 3°set riusciamo ad allungare un po' siamo 18/21, i ragazzi della Roma7 pagano un po' d’inesperienza e la giovane età, con errori in battuta e attacco, agevolandoci nella fuga. Ferrazzi ci porta al set ball grazie ad una buona combinazione con De Angelis per un attacco da posto due con veloce dietro. Buzzeo chiude il set sul 20/25. Siamo 2/1 per noi.

Nel 4°set partiamo spenti e con due errori in attacco di Buzzeo siamo 4/2 per i padroni di casa. Un paio di errori in attacco dei romasettini ci consentono di tornare avanti sul 4/5. Le giovani leve della Roma7 perdono un po' il filo della gara e cominciano a commettere errori in serie per questo arriva il time out sul 5/8. A metà set grazie ad un paio di buoni attacchi di Buzzeo allunghiamo fino a 8/14. Gli errori dei padroni di casa proseguono e arriva il secondo time out sul 8/16 in nostro favore. Altro punto di Buzzeo siamo 10/20. Ceci con un grande attacco da posto due in diagonale ci porta sul 11/22. Tre ace consecutivi di De Angelis chiudono il set 11/25.

Vinciamo dopo quasi un anno la prima gara in trasferta e viste le difficili condizioni in cui siamo andati a giocare, senza due titolari, siamo andati abbastanza bene.

Migliore in campo Buzzeo.

Ora testa al recupero di mercoledì prossimo a Castel Madama contro il Montona Cecilia che guida la classifica imbattuto.

Forza Castello!

 

https://www.youtube.com/watch?v=Ej88BINh9yI

Letto 804 volte Ultima modifica il Mercoledì, 06 Aprile 2022 10:41
Devi effettuare il login per inviare commenti