Sabato, 16 Aprile 2022 11:57

ADSG Castel Madama volley - Afrogiro Under - 16 giornata

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

UNA VITTORIA DI GRUPPO!

 

Clicca qui per andare al video alla fine dell'articolo

 

Domenica 10 aprile in casa ospitiamo i ragazzi dell’Afrogiro Under che ci precedono in classifica di due punti, noi siamo al 7° posto su nove squadre, loro al 6°.

La gara si preannuncia combattuta ed equilibrata. Noi al solito abbiamo problemi con la disponibilità dei giocatori e per questa gara sono assenti ancora De Angelis (ammalato), Ceci (indisponibile). Sono indisponibili anche Pierucci e Renzetti che avevano aiutato nella precedente gara.

La formazione che possiamo schierare per la gara sarà obbligata, con Possenti al palleggio, Marcangeli opposto, Buzzeo/Di Fausto a banda e Ferrazzi/Testa al centro.

Non disponiamo del libero e l’unica sostituzione è Proietti.  Come al solito giochiamo al limite, ma purtroppo quest’anno sembra diventata una cattiva abitudine.

Pronti via siamo già sotto 0/2 causa un attacco fuori di Buzzeo in diagonale ed un attacco a rete di Ferrazzi dal centro. Riusciamo a rientrare sul tre pari grazie ad un paio di errori dei giocatori ospiti. Buon attacco di Buzzeo 4/3 per noi. Commettiamo errori banali nelle coperture e nel secondo tocco mettendo in grandissima difficoltà Possenti che deve provare a gestire palloni complicati. Punteggio 5/8 e ci troviamo a rincorrere di nuovo. Dopo una bella ricezione di Buzzeo e un attacco fuori di Gabriele Di Fausto il mister chiama tempo sul 7/10. Il tempo richiesto non produce gli effetti auspicati e Afrogiro allunga, finche’ Ferrazzi dal centro non pianta un bel chiodo a terra. Ora siamo indietro 8/12. Buzzeo riduce con due buoni attacchi le distanze, ma poi Di Fausto in battuta tira fuori. Parziale 10/13. Continuiamo a sbagliare in ricezione e Afrogiro allunga sul 10/16. Abbiamo completamente mollato in ogni fondamentale, Afrogiro allunga solo battendo al resto pensiamo noi facendo confusione. Punteggio 12/19. Un bel muro di Buzzeo da posto due ci dà la scossa, ma siamo lontani nel punteggio 13/20. Con un bell’attacco di Marcangeli accorciamo 15/20. Sul 16/21 Proietti entra al posto di Testa per la battuta e il giro in seconda linea. Afrogiro allunga ancora 17/23. Riusciamo ad accorciare sul 20/23 e costringiamo il tecnico ospite a chiamare tempo. Ci avviciniamo fino al 21/23, poi in ricostruzione nelle seguenti azioni non riusciamo a mettere palla a terra e perdiamo 21/25 il set.

Ad inizio 2°set due attacchi fuori dell’opposto ospiti ci mandano sul 2/0. I giovani ragazzi dell’Afrogiro sembrano spaesi e commettono errori in serie e siamo 5/1. Testa chiude bene a muro allunghiamo 7/2. Bell’attacco di Marcangeli in parallela da posto quattro e voliamo 8/3. Buon pallonetto di Gabriele Di Fausto dietro il muro che ci consente di mantenere le distanze sul 10/5. Marcangeli nell’azione seguente chiude la saracinesca a muro e il mister dell’Afrogiro è costretto a chiamare tempo. Grande attacco di Ferrazzi dal centro e voliamo a 15/6. Gli ospiti in questa fase del set ci stanno mettendo molto del loro commettendo molti errori e ci agevolano il lavoro. Siamo 18/8 dopo un grande attacco in parallela di Buzzeo. Proietti torna al servizio al posto di Ferrazzi per rinforzare la difesa vista la mancanza del libero. Buon attacco di Buzzeo da posto due, punteggio di 22/10. Sul 23/10 il tecnico ospite chiama il suo ultimo time out. Un attacco in pipe di Buzzeo chiude il set 25/10. Buona risposta della squadra dopo un primo set con troppi errori.

Partiamo bene anche nel 3°set, prima Di Fausto e poi Buzzeo ci portano sul 2/0. Di Fausto trova un ace e siamo 3/0. L’Afrogiro recupera parte del distacco e si avvicina sul 5/4 in nostro favore. Tre errori in serie degli ospiti ci consentono di respirare e ci portiamo 8/4. Nella fase centrale del set la partita non è molto bella, ci sono diversi errori da ambo le parti, comunque né approfittiamo per aumentare di poco il vantaggio sul 11/6. Possenti attacca di seconda intenzione, punteggio 13/8. Sul 16/11 entra Proietti per Testa al servizio, solito cambio di mister Ficcardi per rinforzare la difesa. Ace di Proietti e tempo per l’Afrogiro. Di Fausto ci porta sul 19/14, nessuna della due squadre riesce o ad allungare o a recuperare, c’è un grande equilibrio. Ace di Gabriele di Fausto e così riusciamo rompere questa stasi e ci avviciniamo alla metà sul 20/14. Sul 21/15 rientra Testa per Proietti. L’Afrogiro non molla tenta di rimanere nel set in ogni modo, siamo 23/18. Un banale errore al servizio degli ospiti costringe il tecnico a giocarsi l’ultimo tempo sul 24/18. Di Fausto in parallela chiude il 3°set 25/18.

L’Afrogiro parte bene nel 4°set e va in vantaggio 1/4. Testa chiude a muro un errore in ricezione degli ospiti e ci riporta quattro pari. Afrogiro riallunga sul 7/8. Buzzeo ci riporta in vantaggio e siamo 9/8. L’Afrogiro forza il servizio e soprattutto Marcangeli va in difficoltà con due errori in ricezione. Gli ospiti allungano 12/13. Riusciamo a rientrare e con ace di Buzzeo andiamo in vantaggio 15/13. Mani fuori da posto due di Marcangeli e siamo 16/13. Il vantaggio in nostro favore viene eroso lentamente dagli ospiti che si avvicinano sul 17/16 ed entra Proietti per Testa. Altra veloce al centro per Ferrazzi e palla a terra, ci porta avanti di un punto sul 19/18. Facciamo fatica nel cambio palla e torniamo punto a punto sul 19/19. Buzzeo fa punto in pipe e ci porta 20/19. L’equilibrio prosegue grazie a Buzzeo che ci tiene a galla con un potente attacco che sbatte sul muro e termina fuori. Nel frattempo rientra Testa per Proietti in prima linea. Siamo 21/20 è un finale al cardiopalma. Afrogiro allunga sul 21/22 con un punto dubbio (sembra più fuori che dentro, comunque l’arbitro decide che è dentro). Mister Ficcardi per ricompattare il gruppo chiama tempo. Buzzeo con due punti consecutivi ci riporta in vantaggio, costringendo il tecnico dell’Afrogiro a chiamare tempo. Sulla seguente azione grande alzata di Possenti e Marcangeli in parallela mette palla a terra, portandoci a match point. Un attacco a rete del centrale ospite su una nostra difesa un po' sgangherata chiude il set e il match 25/23.

Portiamo a casa tre punti importanti, che ci consentono di scavalcare in classifica proprio l’Afrogiro.

E’ stata una grande vittoria di gruppo che dopo un primo set difficile poteva sciogliersi, invece è riuscito a lottare unito portando a casa una vittoria molto importante in ottica salvezza.

Tra i migliori in campo Buzzeo e Possenti soprattutto che non giocava una gara da titolare dal 2019.

Ora dopo la pausa affronteremo il fanalino di coda della classifica, la Fenice quindi dovremo cercare di fare del nostro meglio per portare a casa altri punti.

Forza Castello!

 

https://www.youtube.com/watch?v=GAzi09X68ak

Letto 647 volte Ultima modifica il Sabato, 16 Aprile 2022 12:16
Devi effettuare il login per inviare commenti