Sabato, 30 Aprile 2022 11:20

Fenice - ADSG Castel Madama volley - 17 giornata

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

VITTORIA A ROMA!

 

Clicca qui per andare al video alla fine dell'articolo

 

Nella trasferta di campionato a cavallo del ponte del 25 Aprile, la seconda divisione maschile di mister Ficcardi va a giocare a Roma contro la Fenice.

Una società molto importante nella nostra regione che ha nelle sue file, squadre dal livello tecnico molto elevato come la serie B Maschile. I

l gruppo che affrontiamo noi è di giovani ragazzi, che disputano questo campionato sotto categoria.

Noi ci ritroviamo alla gara in grande emergenza in quanto la lista degli indisponibili è lunga. Fuori ci sono: Dario Testa per malattia, cui si aggiungono Marco Ceci e Dario Proietti. Ci schieriamo con Possenti al palleggio, Marcangeli opposto, Buzzeo/Di Fausto a banda, Ferrazzi e De Angelis al centro.

Quindi nessuna riserva, nessun libero e De Angelis che gioca in un altro ruolo! Giocare così è veramente duro.

Partiamo bene e andiamo in vantaggio 1/3. I ragazzi della Fenice commettono diversi errori. Nella prima parte di gara ci sono molti errori da entrambe le parti e la partita non è molto bella. Siamo 3/5. I giovani ragazzi della Fenice hanno difficoltà a tenere gli scambi con noi e spesso forzano gli attacchi ma sbagliano. Allunghiamo 3/8. Ferrazzi viene chiamato in causa da Possenti e schianta la palla a terra con un attacco dal centro. Ace di De Angelis e sul 4/11 arriva il primo time out di mister Grande, l’allenatore della Fenice. Tre errori in attacco non forzati dei nostri ragazzi consentono alla Fenice di riavvicinarsi, siamo 7/11. Un ace e un attacco da seconda linea di Marcangeli ristabiliscono le distanze. Punteggio 7/14. A metà set siamo 8/16, i ragazzi della Fenice non riescono ad impensierirci. Di Fausto mette giù un altro ace, siamo 8/18. Un bell’attacco dell’opposto della Fenice consente ai padroni di casa di accorciare il distacco sul 10/20. De Angelis chiude bene il muro, su un attacco da posto quattro del martello della Fenice. Parziale 12/22. Bell’attacco di Marcangeli da posto due con mani e fuori e voliamo 14/23. Chiude il set un muro di Gabriele Di Fausto e un attacco di Marcangeli.

Punteggio finale del 1°set 15/25.

Il 2°set si apre con un altro attacco di Ferrazzi che supera un muro a due. Buzzeo mette giù tre bombe da posto quattro e siamo 1/4. Sul 1/6 arriva il primo tempo del 2°set di mister Grande. Commettiamo errori in serie in attacco e la Fenice si avvicina sul 5/7. Ritroviamo un po' di concentrazione e grazie a Gabriele Di Fausto e Marcangeli allunghiamo 5/11. Altro ace di De Angelis, siamo 6/13. Ci appisoliamo di nuovo e con tenacia i ragazzi della Fenice si avvicinano nel punteggio 10/13. Ferrazzi con un'altra bomba dal centro ci consente di fare punti, 10/14. Un buon turno al servizio di Gabriele Di Fausto ci consente di allungare 11/19. Muro di Buzzeo e ci avviciniamo a chiudere il set 12/21.

Ancora Buzzeo che chiude il set 12/25.

Il 3° set si apre come era iniziato il 2°set, con un grande attacco dal centro di Ferrazzi ben servito da Possenti.

I ragazzi entrano determinati per chiudere la gara con Buzzeo in spolvero, che sigla due punti. Siamo 0/5. I giovani ragazzi della Fenice hanno poca convinzione in questo momento e continuano ad incassare i colpi dei nostri giocatori senza riuscire ad opporre resistenza. Siamo 1/8 con Buzzeo attivo in attacco e De Angelis a muro con diversi punti. Ancora a punto Marcangeli e un ace di Buzzeo ci consentono di allungare fino a 2/10. Di Fausto chiude una lunga azione con un buon attacco da zona due e andiamo 2/13. Un altro ace di Buzzeo ed un errore in ricostruzione costringono il tecnico della Fenice a chiamare tempo sul 2/15. Bell’attacco di Gabriele di Fausto da zona quattro ci porta sul 3/17. Ci rilassiamo un po' visto il grande vantaggio accumulato nel set e la Fenice grazie a nostri errori banali smuove un po' il punteggio fino a 6/19. De Angelis pur giocando fuori ruolo riesce proprio in chiusura del set a fare un bell’attacco in veloce dal centro e porta a casa un altro punto. Complimenti a Claudio per essersi calato in questo nuovo ruolo in pochissimi giorni ed averlo fatto alla grande! Il ventiquattresimo punto in nostro favore viene siglato da Fabio Possenti che riesce ad intercettare una palla vagante a rete e la schiaccia facendo punto. Un errore in attacco del centrale della Fenice chiude il set 8/25 e il match per 3/0 in nostro favore.

La gara non è stata molto impegnativa, ma avremo bisogno di ben altra prestazione sabato prossimo contro la Valsugana a Castel Madama che attualmente è al 3° posto in classifica.

Speriamo di recuperare degli assenti e poterci giocare alla pari.

Consolidiamo il nostro sesto in classifica, siamo al giro di boa in quanto vista la sospensione del campionato ora mancano sette gare al termine della stagione.

Dovremo tentare di giocare tutte le gare dando il massimo e cercare di arrivare più in alto possibile.

Forza Castello!

 

https://youtu.be/g6cgrLjOEZo

Letto 576 volte Ultima modifica il Sabato, 30 Aprile 2022 11:32
Devi effettuare il login per inviare commenti