Home 9 2023-2024 9 1^ Div. Apd Oltremare Pallavolo vs Adgs Castel Madama 3/0

1^ Div. Apd Oltremare Pallavolo vs Adgs Castel Madama 3/0

da | Mar 19, 2024 | 2023-2024, Prima Divisione Maschile 2023-2024

Loading

25/15 25/17 25/22

INFERMERIA PIENA!

Sabato 9 marzo siamo ospitati a Torvaianica dall’Oltremare pallavolo quinta forza del campionato.

All’andata abbiamo disputato una gara quasi alla pari, per il ritorno purtroppo le premesse per ripetere la stessa prestazione sembrano non esserci. Oltre ai tre lungodegenti Fiocchetti, Scrocca Dario e Pelosi sono indisponibili per gara Pierucci e Testa altro infortunato da aggiungere alla lunga lista degli assenti. Dario si è infortunato dopo un allenamento alla spalla. Manca anche Cinus per una forte infiammazione al ginocchio che già nella precedente gara ne aveva condizionato l’impiego obbligandolo al ruolo di libero. È indisponibile invece Mesiti per la gara. Visto che tutti i centrali della rosa sono infortunati viene richiamato Leonardo Ferrazzi e viene convocato dall’under maschile il giovanissimo Paolo Gallieni.

Il quadro è sufficientemente critico per affrontare una qualsiasi gara di prima divisione, figuriamoci per affrontare la quinta in classifica.

Ci schieriamo con Possenti/Marcangeli in diagonale, Ferrazzi Leonardo/Gallieni Paolo, Proietti/Cacciatore e Sorgonà libero. A disposizione Scrocca, Macaluso (prima convocazione in 1 divisione). Ci accompagna come al solito in panchina l’amico Mauro Benedetti. Il primo punto della partita lo mette a segno Cacciatore con un potente attacco servito da Marcangeli. Cacciatore piazza un’altra diagonale vincente e siamo 2/0. Cacciatore da posto quattro sfonda il muro e siamo 4/1. Buona partenza per i ragazzi che nonostante tutto hanno approcciato bene alla gara. Subiamo un ace in zona di conflitto tra Sorgonà e Proietti, siamo avanti 4/3. I padroni di casa ci raggiungono sul 5/5. Buona copertura di Ferrazzi dopo un attacco murato di Marcangeli, la palla termina a Sorgonà che spinge un palleggio in zona cinque e fa punto, siamo 7/6. Ferrazzi cerca il punto in veloce, ma viene murato, siamo sotto 7/8. Bell’attacco in parallela di Proietti e torniamo in parità. Proietti effettua una gran difesa consentendo a Possenti di servire Cacciatore che sfonda nuovamente il muro, così rimettiamo la testa avanti sul 9/8. L’Oltremare batte bene e ci crea problemi in ricezione, così regaliamo palla libera e subiamo il punto, siamo sotto 10/11. Muro di Cacciatore che blocca nettamente l’opposto e siamo in parità. Cacciatore a muro in posto due viene usato per un colpo mani fuori dal martello di casa e siamo sotto di due sul 11/13. Attacco in parallela di Marcangeli difeso in posto quattro, poi un pallonetto di Cacciatore stoppato dal muro e sul 11/14 mister De Angelis chiama tempo. I padroni di casa allungano grazie ad un battitore forte in salto che manda in crisi la nostra ricezione, facendo anche un ace. Parziale 12/18 e mister De Angelis chiama tempo. Grande intervento di Sorgonà in ricezione che ci consente di ricostruire bene il gioco con Marcangeli che ottiene il cambio palla grazie ad un mani fuori. Ferrazzi tenta di bloccare il martello, ma finisce per subire un mani fuori e siamo sotto di tanto sul 14/22. Proietti subisce un ace e manda l’Oltremare a set point sul 15/24. L’opposto ci castiga e chiudiamo il set sul 15/25, siamo sotto 0/1.

Nel 2°set ripartiamo con la stessa formazione. Ad inizio set ottima battuta del capitano che mette in difficoltà la ricezione e Cacciatore pulisce la rete con un attacco in diagonale che termina sulla linea. Altra palla libera, dopo un salvataggio miracoloso di Sorgonà e questa volta Gallieni mette a segno con la freddezza di un veterano mettendo a segno il suo primo punto in 1° divisione, siamo 2/0. Potente attacco di Cacciatore in parallela da posto due, siamo 3/1. Ace di Cacciatore con una battuta lunga in zona sei. Due errori di Possenti in palleggio rendono ingiocabile la palla per i nostri attaccanti e siamo raggiunti sul 4/4. Marcangeli accelera il colpo e da posto due la palla s’insacca nel muro, siamo 5/6. Cacciatore subisce un ace e l’Oltremare allunga sul 5/9. Proietti subisce anche lui un ace e sul 5/10 mister De Angelis chiama tempo. Al rientro in campo Proietti passa in parallela lasciato muro ad uno, grazie al movimento di Ferrazzi che finta una veloce dietro portando via il centrale. Proietti sfonda il muro ed accorciamo ancora le distanze sul 7/10. Lunga azione in cui abbiamo diverse volte l’occasione per chiudere il punto, ma non ci riusciamo, siamo 8/12. Distrazione di Proietti che non raccoglie una palla vagante dopo che i compagni avevano fatto diversi interventi per salvarla e sul 8/13 viene sostituito da Scrocca. I padroni di casa volano via, non riusciamo più a fare cambio palla, siamo 8/15. Scrocca passa in diagonale mettendo a segno il suo primo punto in 1° divisione, siamo 9/16. Grande attacco in parallela di Cacciatore. Parziale 10/17. Ace di Ferrazzi con una battuta corta, siamo 12/17. Scrocca subisce un ace e rientra Proietti al suo posto. Attacco mani fuori di Cacciatore da posto due, siamo 15/19. Marcangeli passa in diagonale da posto due con un attacco potente. Proietti e Ferrazzi a muro non riescono a bloccare il martello, l’Oltremare si avvicina alla conquista del set sul 16/22. Il set si chiude sul 17/25. Sotto di 0/2 mister De Angelis prova a fare un cambio invertendo i ruoli di Proietti che diventa opposto e Marcangeli che va a banda.

Cacciatore riprende da dove aveva finito facendo punti, sfondando il muro ospite, siamo 1/0 ad inizio 3°set. Attacco mani fuori di Cacciatore, siamo 2/1. Terzo punto consecutivo di Cacciatore sempre con un mani fuori da posto due. Proietti murato due volte da posto quattro ed andiamo sotto 3/4. Murato anche Marcangeli, l’Oltremare allunga sul 4/6. Lo scambio più lungo della gara con numerosi capovolgimenti e salvataggi di Sorgonà viene chiuso da un attacco in pipe di Cacciatore che termina fuori, siamo 5/8. Proietti ottiene il cambio palla con un attacco mani fuori da posto due. Marcangeli ancora murato da posto quattro, sembra non essersi adattato al cambio di ruolo, siamo 6/10. Parziale a metà set 9/12, sembriamo tenere il campo ed il distacco non ha assunto proporzioni grandi. Cacciatore accorcia con un pallonetto dietro il muro da posto quattro. Cacciatore con una bomba da posto due in parallela piega le mani del libero, siamo vicini sul 11/12. Altro attacco mani fuori da posto due di Cacciatore che ci consente di rimanere attaccati ai padroni di casa sul 12/13. L’attacco di Gallieni in veloce non passa, poi prendiamo un ace in zona di conflitto tra Sorgonà e Marcangeli, così perdiamo contatto sul 12/16. Ace di Gallieni con una battuta float corta, siamo 14/16. I padroni di casa chiamano tempo. Marcangeli passa finalmente in diagonale da posto quattro, siamo ancora indietro nel punteggio sul 16/19. Cacciatore passa in parallela con un missile, siamo 17/19. Ace di Marcangeli e ci avviciniamo nuovamente. Ferrazzi al secondo tentativo vince uno scontro a rete e con pallonetto ci porta in parità sul 19/19. Cacciatore tiene il set in equilibrio con una parallela potente che viene difesa sul soffitto. Possenti di seconda intenzione con un pallonetto manda in confusione la difesa, siamo 21/21. Entra Scrocca per Proietti in prima linea così mister De Angelis prova ad alzare anche il muro. Cacciatore attacca fuori di poco in parallela, poi Scrocca tocca una palla destinata ad uscire, così sul 21/23 il mister chiama tempo. Cacciatore torna a segnare punti con un attacco che sfonda il muro da posto due, siamo 22/23. Punto del martello di casa che porta l’Oltremare a match point sul 22/24, così mister De Angelis chiama il suo ultimo tempo. Il martello dell’Oltremare passa da posto quattro in parallela e chiude il set 22/25.

Perdiamo 0/3 una gara giocata a testa alta dai ragazzi che in formazione d’urgenza più del solito lottano comunque al meglio delle loro possibilità. È bello aver visto esordire a soli 14 anni il terzo ragazzo del nostro settore giovanile e tenere il campo senza aver mai disputato neanche un campionato di categoria inferiore. È stato importante il ritorno al centro di Leo Ferrazzi, viste le assenze di tutti i centrali.

Tra i migliori in campo Sorgonà che vola ovunque in campo e Cacciatore che sforna una quantità incredibile di punti variando sempre il colpo.

Per la prossima gara speriamo di recuperare qualcuno tra gli assenti e gli infortunati, giocheremo contro la Polas una sfida molto importante in ottica salvezza.

Forza Castello!

locandeina 1div ApdOltremare Vs Cmv 09032024

Ti potrebbero interessare:

COMUNICATO UFFICIALE – Siamo Salvi!!!!

COMUNICATO UFFICIALE – Siamo Salvi!!!!

SIAMO SALVI!!! a seguito delle gare in corso al momento della pubblicazione del post precedente, possiamo affermare di aver raggiunto la matematica certezza della permanenza in 1°divisione maschile anche per la prossima stagione con due giornate d'anticipo!!Viste le...